SHARE

Bermuda– A un mese dall’inizio della 35th Amnerica’s Cup, fissato per il 26 maggio alle Bermuda, i team sono in piena attività. La tensione cresce e tutto lascia prevedere che, comunque vada, sarà un grande spettacolo, polemiche comprese… come da miglior tradizione della Coppa. Vincerà ancora il defender Oracle Team USA o uno dei quattro sfidanti con lui allineati (Artemis Racing, Land Rober BAR,Softbank Team Japan e Groupama Team France) oppure ce la farà l’indipendente, e molto determinato, Emirates Team New Zealand, con la sua innovazione dei grinder-ciclisti e una visione più legata alla tradizione dell’evento?

Il video dell’AC50 di ETNZL (impressionante la virata sui foil al minuto 00:59):

Per il momento il più veloce nel Great Sound delle Bermuda pare essere Artemis Racing (dove regata anche il nostro Francesco Bruni), che ha vinto tutte le regate test contro gli altri team. Da verificare nell’uno contro uno le prtestazioni dei kiwi, che ancora non si sono misurati.

Ieri, in un test match contro Oracle, Artemis ha mostrato la consueta ottima velocità ed efficienza mentre Spithill e compagni sembrano aver accusato un’avaria ai foil (minuto 2:45), come dimostra questo video:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here