SHARE

Monaco– Prima giornata dell’Europeo 470 nel Principato di Monaco. Vento da SSW sugli 8 nodi. Tre prove per gli uomini e due per le donne.

Giacomo Ferrari-Giulio Calabrò (Marina Militare) cominciano bene con un 3-2-9 che consente ai due Campioni Italiani in carica di chiudere la giornata al secondo posto della classifica che assegna il titolo Europeo, il terzo Open visto che al primo posto troviamo gli australiani Belcher-Ryan. 16.Matteo Capurro-Matteo Puppo (YC Italiano), 24.Mattia Panigoni-Cesare Massa (YC Italiano).

Tra le donne, Benedetta Di Salle-Alessandra Dubbini (YC Italiano) ottengono un 6-13 e sono none nella classifica provvisoria. Elena Berta-Sveva Carraro (CC Aniene-Aeronautica Militare) sono tredicesime e 27.Ilaria Paternoster-Bianca Caruso (YC Italiano).

Mistral molto forte a Marsiglia per l’Europeo degli RS:X, si è regatato nel tardo pomeriggio con 22-25 nodi di vento. Tra gli uomini, Daniele Benedetti (Fiamme Gialle) è quinto con un 2-5-4, mentre Mattia Camboni (Fiamme Azzurre) è ventottesimo (28-7-15), 42.Michele Cittadini (Windsurfing Club Cagliari).

europeo-rsx

Tra le donne, quinto posto europeo e settimo open per Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle, 5-7-10), 21.Marta Maggetti (Fiamme Gialle) e 29.Veronica Fanciulli (Aeronautica Militare).

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here