SHARE

Capri– Bella parata di Mylius a Capri per la Rolex Capri Sailing Week. Sono otto gli esemplari del cantiere di Podenzano del gruppo Twinpack che si sono ritrovati nell’Isola Azzurra per la Mylius Cup. Una bella serata, organizzata presso l’Hotel La Palma di Capri, ha riunito armatori ed equipaggi in puro stile Made in Italy, qualità sposata ad eleganza.

I Mylius nel Porto Turistico di Capri
I Mylius nel Porto Turistico di Capri

Lo Scirocco oltre i 20 nodi ha consigliato oggi prudenza e le regate sono state rimandate a domani e sabato. Fare Vela è a bordo del nuovo Mylius 65 Oscar 3 dell’armatore padovano Aldo Parisotto, per un race test che effettuiamo insieme ai vertici di North Sails Italy Alessio Razeto e Daniele Cassinari. Oggi ne abbiamo approfittato per testare il rig e per l’ultima messa a punto in un robusto Scirocco tra i 18 e i 25 nodi.

in bolina mure a dritta con 20 nodi di Scirocco
in bolina mure a dritta con 20 nodi di Scirocco. Si notano randa e fiocco 3 in 3Di Endurance
In bolina mure a sinistra verso Capri. Foto Tognozzi
In bolina larga mure a sinistra verso Capri. Foto Tognozzi
Daniele Cassinari alla randa, Aldo Parisotto al timone
Daniele Cassinari alla randa, Aldo Parisotto al timone

Alessio Razeto, sales manager di North Sails, ci illustra in questo video on board le scelte tecniche per il gioco di vele di Oscar 3, realizzato in 3Di Endurance (in carbonio aramide) e composto da randa all round, fiocco autovirante su rotaia, fiocco leggero, fiocco medio, code zero utilizzabile anche per la crociera, gennaker A2 e A1,5 per la regata.

Domani la seconda parte del video, con l’intervista all’armatore Aldo Parisotto e il race test.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here