SHARE

Brindisi– Alle 12 di oggi, fuori dal porto di Brindisi come deciso alla vigilia, è partita la Brindisi-Corfù 2017. Al via 121 barche (le iscrizioni erano state 124). Vento debole attorno ai 5 nodi da nord-ovest, cresciuto poi sino a 10. Il Farr 80 Idrusa con Paolo Montefusco al timone ha preso subito la testa, e al cancello di Otranto era prima tallonata dal Frers 64 Anywave.

Un momento della partenza. Foto Taccola

Al momento in cui scriviamo, 52.8 miglia all’arrivo, Idrusa naviga a 8.7 nodi ed è in testa in tempo compensato sia nella Overall Orc, sia nella classe A Orc. La prima in Classe B è la ungherese Lolita, un ILC 40, mentre in Classe C guida X-Lion, un X-35. Nei multiscafi primo al momento è Machete.

Potete seguire la regata in tempo reale utilizzando il tracking, accessibile dal sito internet della regata www.brindisi-corfu.com

1 COMMENT

  1. le solite notizie approssimative dei giornalisti: posso affermare che al passaggio di otranto idrusa era ben dietro ad anywave

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here