SHARE

Bermuda– Va a Land Rover BAR Academy la Red Bull Youth America’s Cup appena conclusasi oggi alle Bermuda. Secondo posto per i campioni del 2013, NZL Sailing Team e terzo psoto per gli svizzeri di Team Tilt.

https://youtu.be/NA0YacaLwKY

Red Bull Youth America’s Cup results:

1 GBR – 50    9    9    10    7    6    9
2. NZL – 48    4    5    9    10    10    10
3. SUI – 42    6    8    7    6    8    7
4. SWE – 37    5    7    8    9    3    5
5. FRA – 35    7    10    4    5    5    4
6. ESP – 34    8    4    3    4    7    8
7. GER – 33    3    6    6    3    9    6
6. BDA – 33    10    3    5    8    4    3

21/06/2017 – Bermuda (BDA) – 35th America’s Cup 2017 – Red Bull Youth America’s Cup Finals – © ACEA 2017 / Photo Ricardo Pinto

3 COMMENTS

  1. Secondo me quanto avvenuto nell’ultima regata, con gli svedesi costretti a far passare tutte le barche finché i tedeschi gli sono passati davanti, è la dimostrazione che questo tipo di penalità discrezionale non funziona, e in questo caso ha anche inciso sulla vittoria finale. (Ammettiamo che la penalità fosse stata dover fare un giro a 360, probabilmente gli svedesi sarebbero rimasti davanti a GBR).

    • Ciao Michele, concordiamo: le penalità “rallentate” non funionano. Molto meglio il vecchio 360, che anche i cat possono fare.

      • E invece sai perché non abbia partecipato un equipaggio italiano? C’erano molte squadre dagli svizzeri ai tedeschi (nelle qualificazioni anche gli austriaci mi pare!) e Luna Rossa ha fatto parte del circuito “maggiore” dal 2011 fino a un paio di anni fa, avrebbe potuto facilmente inserire un equipaggio, no? Ne sai qualcosa? Grazie mille, e complimenti per il servizio che offrite!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here