SHARE

Auckland, Nuova Zelanda- La corsa all’America’s Cup numero 36 in Nuova Zelanda è già iniziata. In attesa delle prime comunicazioni ufficiali sulla nuova barca da parte di ETNZL e Luna Rossa (secondo quanto risulta a Fare Vela al momento un monoscafo planante appare la scelta più probabile), arriva subito lo stanziamento di 5 milioni di dollari del Governo della Nuova Zelanda in favore di Emirates Team New Zealand.

Peter Burling e Glenn Ashby con la Coppa America appena conqusitata e tolta a Oracle. Foto Borlenghi/BMW

Wellington ha stanziato i fondi per rinforzare il team di Grant Dalton e Matteo de Nora, in vista della difesa che probabilmente avverrà nell’estate australe 2020-2021 ad Auckland. Rappresentanti del Governo kiwi hanno specificato come la Coppa America ebbe un notevole impatto sull’economia locale già nel 2000 e 2003 e tutto lascia prevedere che tali benefici si ripeteranno nel 2020-21.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here