SHARE

Sebenico, Croazia- Da mercoledì 12 a sabato 15 luglio a Sebenico, Croazia, si disputerà il Campionato Europeo 2017 Melges 20 (evento valido anche per l’assegnazione dei punti Melges World League).
Pronostico apertissimo, sia per il grande equilibrio dei valori in campo all’interno della flotta, sia perché il campo di regata di Sebenico rappresenta una novità assoluta per gli equipaggi Melges che ad oggi hanno solo “assaggiato” le brezze di questa parte di Adriatico nell’ultimo appuntamento Melges World League European Division dello scorso giugno a Zara. Lo stesso campo di regata di Sebenico è una novità anche per moltissimi dei tattici professionisti della Classe Melges 20 poiché Sebenico si è affacciata sul panorama della grande vela internazionale, quale località ospitante di grandi regate, solo di recente.

La lotta per la corona europea si preannuncia quindi apertissima senza una vera “pole position” alla viglilia. Nelle tre tappe europee fin qui disputate (Porto Venere, Marina di Scarlino e Zara) ci sono stati tre vincitori diversi (rispettivamente il russo NIKA di Vladimir Prosikhin, l’italiano MASCALZONE LATINO Jr. di Achille Onorato e ancora un team russo, quello di PIROGOVO di Alexander Ezhkov). Nessuno di questi peraltro è attualmente al comando della ranking mondiale Melges World League che ha quala leader assoluto (e presente sul campo di regata di Sebenico) RUSSIAN BOGATYRS di Igor Rytov.

La flotta Melges 20 World League, dopo l’eccellente organizzazione della tappa di Zara, ritorna ospite delle strutture D-Marin e dei suoi standard qualitativi di eccellenza, presso il D-Marin Mandalina di Sebenico. 38 i team, in rappresentanza di 13 Nazioni, che si contenderanno il titolo di Campione Europeo a partire dalla prima prova in programma mercoledì alle ore 13.30.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here