SHARE

Barcellona, Spagna- Si è conclusa la quarta tappa delle Extreme Sailing Series™ a Barcellona, che ha visto Oman Air centrare la sua prima vittoria della stagione e SAP Extreme Sailing Team conquistare la leadership della classifica generale.

Nella prova finale la vittoria non era per nulla scontata con una classifica molto corta e Oman Air, Red Bull Sailing Team, SAP Extreme Sailing Team e Alinghi racchiusi in soli dieci punti.

Ma il team omanita, guidato da Phil Robertson, non ha lasciato spazio per nessuno chiudendo la prova al primo posto con oltre due minuti di vantaggio sulla barca più vicina, SAP Extreme Sailing Team.

Red Bull Sailing Team, grazie a tre vittorie su sei prove disputate, ha chiuso secondo, sei punti dietro Oman Air, mentre SAP Extreme Sailing Team ha concluso al terzo posto.

Alinghi, con un settimo posto nella prova finale, si è dovuto accontentare del quarto posto.
È la prima volta, in questa stagione, che la squadra svizzera guidata dal co-skipper Arnaud Psarofaghis, chiude una tappa fuori dal podio, dopo la vittoria a Qingdao e i due secondi posti a Muscat e Madeira.

Per effetto di questi risultati SAP Extreme Sailing, con a bordo l’italiano Pierluigi De Felice, riesce a conquistare la prima posizione nella classifica generale del circuito, anche se a pari punti con Alinghi, secondo, e con un solo punto di vantaggio su Oman Air, terzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here