SHARE
Azzurra. Foto Martinez

Puerto Portals, Spagna- Con il secondo posto dietro a Quantum nell’unica prova odierna, Azzurra conclude al terzo posto la tappa di Puerto Portals delle 52 Super Series, a pari punti con il team statunitense. Il circuito 52 Super Series vede invece Azzurra prima in classifica provvisoria. Provezza vince la Puerto Portals Sailing Week.

Azzurra. Foto Martinez

La giornata finale della Puerto Portals 52 Super Series nella acque antistanti Palma di Maiorca, vedeva stamani ben 6 team nell’arco di 7 punti, tutti in grado di vincere l’evento. La brezza è entrata leggera e in ritardo, 8 nodi da sudovest saliti a 12 nelle fasi finali della regata. Con la partenza posticipata alle 14,45 il Comitato di regata ha deciso di non far disputare la seconda prova. La classifica finale, dopo nove regate, premia per la prima volta il team turco Provezza con Peter Holmberg al timone. Secondo e terzo rispettivamente, a pari punti, sono Quantum e Azzurra, quest’ultima con una vittoria parziale in meno nel corso di questo evento.

La barca dello Yacht Club Costa Smeralda ha concluso oggi seconda a una sola lunghezza da Quantum. Partita bene sul pin, Azzurra è arrivata praticamente appaiata al suo storico avversario alla prima boa di bolina. Arrivando ingaggiata con Quantum, ha dovuto lasciargli spazio per la manovra in boa, ma Azzurra non ha mai smesso di attaccare pur non essendoci state molte opzioni tattiche. Terzo posto per Bronenosec e quarto per Provezza, che vince così il suo primo evento del circuito 52 Super Series, solo sfiorato in passato.

In cinque eventi svolti nella stagione 2017, la 52 Super Series ha visto 5 diversi vincitori, a dimostrazione di quanto sia in costante crescita il livello dei partecipanti. Il circuito 52 Super Series vede Azzurra mantenere la leadership della classifica provvisoria con tre punti di vantaggio sul team tedesco Platoon e sei su Quantum. L’evento finale si terrà sempre alle Baleari, a Mahòn sull’isola di Minorca dal 19 al 23 settembre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here