SHARE
Foto Martina Orsini

Crotone– Iniziata a Crotone la XXXII edizione della Coppa Primavela organizzata dalla Federazione Italiana Vela presso la nuova sede del Club Velico Crotone. La Primavela è l’anteprima dei Campionati Nazionali Giovanili classi a singolo che sempre a Crotone si svolgeranno dal 31 agosto al 3 settembre.

Foto Martina Orsini

Oggi, seconda giornata di regate, nel campo più a nord, quello del Club Velico Crotone Beach Club, gli O’Pen Bic e le tavole a vela Techno 293 sono riusciti a regatare: la flotta dei nati nel 2006 ha chiuso due prove, quella dei nati nel 2007 ben tre mentre gli O’Pen Bic purtroppo solo una. Il vento è aumentato fino a circa 7 nodi per poi calare improvvisamente del tutto.

La classifica aggiornata nei Techno 293 dove in testa alla flotta dei nati nel 2006 (Coppa Presidente) è oggi Giuseppe Paolillo (Horizont Sailing Club) – che vince anche la seconda prova odierna – seguito da Marco Guida Di Ronza (CN Castelfusano) e Leonardo Tomasini (Circolo Surf Torbole), vincitore della prima prova. La prima ragazza è Gaia Barbera (LNI Ostia).

Tra i Techno 293 nati nel 2007 (Coppa Primavela), il triestino Nicolò Nevierov (SW Marina Julia) non fa un errore e conduce la classifica anche oggi con una serie ininterrotta di primi. Dietro di lui Pietro Calderini (Nauticlub Castelfusano) e Rocco Sotomayor (Circolo Surf Torbole) che si sono scambiati di posizione da ieri. Cambio al vertice per la prima ragazza, che oggi è Maria Francesca Salerno (CC Ruggero di Lauria).

Grande competizione negli O’Pen Bic, dove è bastata una prova per cambiare il leader che oggi è Pietro Cardelli (CN Rimini) – ieri secondo – che ruba il posto di Zeno Marchesini (Fraglia Vela Malcesine) – ieri primo. Terzo è Alberto Divella (Cv Bari) mentre la prima ragazza è la sarda Marta Portaluppi (LNI Sulcis).

Nulla di fatto invece per gli Optimist nel campo più a sud, il PRO Giuliano Tosi è stato costretto ad issare la bandiera dell’Intelligenza su A, rimandando i 244 timonieri a casa fino a domattina. La giornata è stata comunque di grande divertimento anche per i piccoli timonieri che si sono sfidati a terra nei numerosi giochi messi a disposizione da Kinder+ Sport, dal calciobalilla al ping-pong, fino ai classici scherzi d’acqua.

Domani, per l’ultima giornata di regate della Coppa Primavela, è previsto l’arrivo di vento da nord fino a 13-14 nodi. Così anche i 40 ragazzi provenienti dalla scuole vela di tutta Italia per il meeting nazionale, potranno riprendere la loro attività di gioco sport sugli O’Pen Bic e sui Techno 293, dopo aver già provato gli Optimist nella giornata di ieri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here