SHARE

Ledro– La squadra agonistica del Circolo Nautico e della Vela Argentario, costituita da Ettore Botticini, Simone Busonero e Lorenzo Gennari, ha conquistato il titolo di Campione Italiano Under 23 nelle acque del Lago di Ledro. Dodici team si sono sfidati per l’assegnazione del titolo italiano e hanno visto trionfare Ettore Botticini, con Simone Busonero e Lorenzo Gennari, vice campioni 2017 continentali e mondiali di questa specialità.

“E’ stata una bellissima emozione portare a casa questo titolo italiano – afferma Ettore Botticini – un’emozione per me, per i miei compagni di avventura, per i miei genitori, per il mio circolo che non ci ha mai lasciato soli e anche per Filippo Ambrogetti e mia sorella Arianna che hanno avuto la pazienza di allenarsi e rispondere presente in ogni occasione in cui è stato necessario averli a bordo. E’ stata una stagione strepitosa, ma non dobbiamo fermarci e dobbiamo capitalizzare il lavoro fatto fin qui”

Nei giorni scorsi World Sailing aveva pubblicato la classifica open di match race ed Ettore ha raggiunto l’ambiziosa posizione numero 12 al mondo, posizione mai raggiunta da un under 23 italiano.

Appuntamento per il mese di ottobre quando si svolgerà nelle acque di Cala Galera un evento di specialità di Grado 2 e per il prossimo anno sul lago di Ledro, dove si svolgerà il Campionato Mondiale Match Race Under 23, che è stato assegnato per il 2018 proprio all’Associazione Vela Lago di Ledro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here