SHARE
La posizione alle 15UTC del 4 ottobre. Sideral e' la barca rossa, l'unica che si e' spinta cosi' a NW

Finisterre, Spagna- Andrea Fornaro tenta l’opzione solitaria e punta decisamente a ovest lasciando a dritta la zona di esclusione di Finisterre. Praticamente tutto il resto della flotta ha scelto invece di scendere subito lungo le coste della Galizia. Alle 15:00 UTC di oggi il velista toscano con Sideral era quindi sceso al 22esimo posto tra i Proto con 94,8 miglia di ritardo. Una scelta rischiosa, che sta portando buone medie ma che costringe Fornaro a miglia supplementari, vista anche la presenza di un buon flusso di vento portate sotto le coste della Galizia. In testa e’ tornato Ian Lipinski che, a medie sui 13 nodi, ha staccato di 10 miglia Erwan Le Mene. Per il leader ancora 895 miglia prima di Las Palmas de Gran Canaria.

La posizione alle 15UTC del 4 ottobre. Sideral e’ la barca rossa, l’unica che si e’ spinta cosi’ a NW

Tra i serie Ambrogio Beccaria prosegue la sua ottima regata e conferma il quinto posto, a 17,1 miglia dal primo, Remi Aubrun. Da segnalare che Alla Grande Ambecco si trova a sole 42 miglia dal primo dei Proto. 28.Andrea Pendibene su Pegaso Marina Militare a 53 miglia; 43.Emanuele Grassi su Penelope a 81 miglia; 51.Luca Sabiu su Vivere la Vela a 98,8 miglia.

Ian Lipinski

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here