SHARE

Newport, USA– Va a Pacific Yankee di Drew Freides (tattico Morgan Reeser) il Mondiale dei Melges 20 conclusosi sabato a Newport, Rhode Island. Il nuovo Campione del Mondo (1-2-2-7-6-7-5-dnc i parziali sulle otto prove disputate) succede così nell’albo d’oro iridato della flotta Melges 20 al tedesco Pinta di Michael Illbruck e riporta negli USA il più importante titolo della Classe.
Un successo, quello dell’equipaggio di Freides (che vede alla tattica il veterano Morgan Reeser con Charlie Smythe), inseguito da tempo, con ostinazione e sfiorato fino all’ultima prova proprio lo scorso anno nel Mondiale 2016 di Marina di Scarlino.

Pacific Yankee

Sul podio del Mondiale 2017 salgono due veterani della Classe: il russo Nika di Vladimir Prosikhin (con l’italiano Michele Ivaldi alla tattica) e il due volte Campione del Mondo Samba Pa Ti di John Kilroy che conquista la medaglia di bronzo.
Appena ai piedi del podio, al quarto posto, l’italiano Stig di Alessandro Rombelli con Francesco Bruni e Federico Michetti, che ha regatato in costante rimonta dopo una prima giornata veramente complicata. 14esimo posto per Fremito d’Arja di Dario Levi e 18esimo per Mascalzone Latino Jr di Achille Onorato. 38 le barche iscritte.

Un Campionato che, al di là del passo irresistibile di Pacific Yankee, ha visto un grande equilibrio tra le boe come dimostrano gli otto vincitori diversi nelle otto prove disputate. Anche nella divisione corinthian il titolo appartiene a un team d’oltreoceano, quello canadese di Character 2.0 di Justin Quigg.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here