SHARE
Marrai con il suo equipaggio sul podio alla Marina di Scarlino

Marina di Scarlino- Otto team, provenienti da tre nazioni, si sono affrontati nelle acque antistanti Marina di Scarlino per l’October Match Race. Due giornate di vento medio-leggero hanno caratterizzato l’evento, permettendo la disputa di due interi round robin. La classifica finale vede la vittoria del team livornese dell’azzurro di Laser Francesco Marrai (CN Livorno/Fiamme Gialle), con il 90% di vittorie, che aveva a bordo anche Enrico Voltolini, “babbo” Antonio e Andrea Serpi.

Marrai con il suo equipaggio sul podio alla Marina di Scarlino

Favorito, prima di scendere in acqua, il team del polacco Piotr Harasimowicz, di casa a Scarlino, dove è solito partecipare ai match race grado 3, che il Club Nautico organizza nella stagione invernale. Marrai, reduce da un secondo posto al Campionato Europeo Laser qualche settimana fa a Barcellona e di ritorno dalla prima tappa di Coppa del Mondo in Giappone, si è subito dimostrato in gran forma. I polacchi si sono quindi dovuti accontentare del secondo posto. Terzo posto per il locale Piero Romeo (Circolo Nautico Maremma), ritornato al match race dopo un anno di pausa.

Da segnalare la presenza di un giovane team tutto al femminile, capitanato da Bianca Crugnola, che ha dato del filo da torcere ai maschietti in gara, piazzandosi al 4 posto, a pari punti con Romeo.

Il Comitato di Regata è stato presieduto da Giuliano Carlo Tosi, mentre il Chief Umpire è stato lo spagnolo Francisco Quiñonero.

Classifica:
Francesco Marrai (ITA)
Piotr Harasimowicz (POL)
Piero Romeo (ITA)
Bianca Crugnola (ITA)
Damian Suri (SUI)
Tommaso Fabbrini (ITA)
Stefano Meciani (ITA)
Alberto Pardini (ITA)

L’evento è stato organizzato dal Club Nautico Scarlino con il supporto tecnico di Marina di Scarlino e Scarlino Yacht Service.

Le Scarlino Match Race Series 2017 si concluderanno con l’ultimo appuntamento annuale: NOVEMBER MATCH RACE – 18-19 Nov 2017

Il Club Nautico Scarlino, invece, si prepara ad affrontare, come da tradizione, due raduni del Gruppo Agonistico Nazionale, la squadra dei giovani azzurri che utilizzeranno le facilities del Marina di Scarlino e le condizioni meteo-marine del Golfo di Follonica per i due raduni di fine anno, previsti a dicembre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here