SHARE
Le posizioni alle 10CET, in rosso Andrea Fornaro

Capo Verde- Continua a brillare Andrea Fornareo nella seconda tappa della Minio Transat. Con un efficace bordeggio in poppa nell’Aliso di NNE, Sideral ha mantenuto il contatto con i primissimi per tutta la giornata di ieri e queta mattina, al rilevamento delle 12UTC si trovava al terzo posto, a sole 12,5 miglia dal leader Lipinski. Non solo, il velista di Orbetello è stato il migliore nelle ultime 24 ore, nelle quali ha spinto molto riuscendo a percorrere ben 224 miglia a 9,3 nodi di media.

Le posizioni alle 10CET, in rosso Andrea Fornaro

La posizione di Fornaro, che con l’ultima strambata si è riportato più vicino alla rotta ortodromica per il passaggio obbligato di Santo Antao, Capo Verde, appare buona strategicamente per l’approccio al passaggio capoverdiano, dove i primi sono attesi nella prima mattinata di domenica 5 novembre.

Tra i Serie Ambro Beccaria ha invece scelto un bordeggio più vicino alla costa africana e alle 9UTC era sceso in 16esima posizione, a 54 miglia dal leader Remy Aubrun. Seguono: 38.Emanuele Grassi e 41.Andrea Pendibene

Sideral alla partenza da Gran Canaria

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here