SHARE

Riva di Traiano- Prima prova valida al Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli, con vento leggero intorno ai 6 nodi, sole e mare calmo.

A rimanere penalizzati, fuori tempo massimo, sono stati soprattutto molti equipaggi della X2, classe che ha visto la vittoria in IRC di Davide Paioletti sul SunFast 3600 Lolifast, seguito dall’X41 di Pietro Paolo Placidi, Jox-Avs Group. In ORC questi due equipaggi sono stati preceduti da Marco Paolucci sul Comet 45S Libertine.

Lo Swan 45 Aphrodite di Pierfrancesco Di Giuseppe ha vinto sia in Irc, sia in Orc, precendendo, in entrambe le classifiche il Mylius 15E25 Ars Una di Biscarini/Rocchi. In Irc, terzo posto per Gianrocco Catalano sul First 40 Tevere Remo Mon Ile, mentre in Orc il Vismara 46 Aeronautica Militare-Duende di Raffaele Giannetti, è riuscito a conquistare il terzo gradino del podio.

In Crociera ha prevalso Malandrina, il First 36.7 di Roberto Padua, che in compensato ha prevalso di 1’01” sul vincitore in tempo reale Panta Rhei V, Grand Soleil 463 di Luciano Bologna. Terzo posto per Maylan, Sun Odyssey 49 di Anna Paolini, che dopo un anno di studio ha preso le misure anche nella nuova classe. In Gran Crociera si sono sfidati gli unici due iscritti, First Wave, First 405 di Guido Mancini, e Blues, Duck 31 di Dario Conte. Ha prevalso il primo con 23’08” di vantaggio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here