SHARE
Cape Town stopover. In-Port Race. Photo by Pedro Martinez/Volvo Ocean Race. 08 December, 2017.

Cape Town, Sud Africa- Va a Dongfeng la Inport Race di Cape Town, che è stata disputata in condizioni spettacolari, con vento sui 20 nodi e sole nel tratto di mare sotto la Table Mountain.

Cape Town stopover. In-Port Race. Photo by Pedro Martinez/Volvo Ocean Race. 08 December, 2017.

Il team di Charles Caudrelier ha preceduto MAPFRE e Team Akzonobel. MAPFRE mantiene la testa della classifica delle Inport Series, che servirà a risolvere eventuali parità in classifica alla fine del giro del mondo.

“I ragazzi hanno fatto un lavoro fantastico, portato bene la barca e l’hanno fatta andare sempre veloce, grazie a tutti!” Ha detto Caudrelier dopo la regata. “Non siamo partiti benissimo ma poi abbiamo fatto una buona scelta virando un po’ prima e abbiamo messo pressione su Vestas. Poi siamo stati sempre veloci. E’ stato quello il fattore centrale.”

In quinta posizione Turn the Tide on Plastic della skipper Dee Caffari e con la triestina Francesca Clapcich in pozzetto, che ha battuto team Brunel di Bouwe Bekking su cui corre l’altro italiano Alberto Bolzan.”E’ stata una regata certamente non facile per le condizioni che abbiamo trovato.” Ha detto il velista friulano. “Vento fino a 25 nodi sulla raffica e che saltava, condizioni nelle quali di solito ci troviamo bene. Purtroppo però siamo partiti leggermente in ritardo e questo ha condizionato la prima parte della bolina, abbiamo girato un po’ staccati. Non siamo stati in grado di recuperare a causa di qualche errore sia nelle scelte che in manovra, dove abbiamo ancora qualcosa da rifinire. Però in ottica offshore siamo soddisfatti perché stiamo migliorando.”

Cape Town In-Port Race Results

1. Dongfeng Race Team
2. MAPFRE
3. team AkzoNobel
4. Vestas 11th Hour Racing
5. Turn the Tide on Plastic
6. Team Brunel
7. Sun Hung Kai / Scallywag

Volvo Ocean Race In-Port Race Series Leaderboard

1. MAPFRE — 19 points
2. Dongfeng Race Team — 18 points
3. Team Brunel — 13 points
4. Vestas 11th Hour Racing — 12 points
5. team AkzoNobel — 11 points
6. Sun Hung Kai/Scallywag — 6 points
7. Turn the Tide on Plastic — 5 points

Domenica, alle 13CET, la partenza della terza tappa, la Cape Town-Melbourne di 6500 miglia che vede il ritorno della VOR nel Southern Ocean dell’Indiano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here