SHARE
Hong Kong Stopover. 25 January, 2018.

Hong Kong– In attesa dell’esito dell’inchiesta per le tragica collisione di una settimana fa, Vestas non prenderà parte alla In-Port Race di Hong Kong, prevista domani, e alla successiva frazione di trasferimento (31 gennaio) a Guangzhou/Canton, non valida per la classifica finale.

Hong Kong Stopover. 25 January, 2018.

Vestas ha dichiarato oggi di essere ancora impegnato nei lavori di riparazione al suo VO65, in cantiere a Hong Kong, è che “stanno valutando tutte le opzioni per essere l via” della Leg 6 da Hong Kong ad Auckland, prevista per il prossimo 7 febbraio.

Dal punto di vista della classifica non cambia nulla, visto che la le Inport race hanno valore solo per risolvere eventuali parità alla fine della VOR e che la Leg 5 è solo a fini di marketing per il mercato cinese (ricordiamo che Volvo AD pensata, proprietaria della regata, ha una proprietà a maggioranza cinese e che quel mercato è quindi fondamentale).

Vestas in un cantiere di Hong Kong, lontano dal VOR Race Village. Photo: Felix Wong / South China Morning Post.

La HGC In-Port Race è uno dei due eventi in programma nel weekend a Hong Kong, domenica infatti i team prenderanno parte alla Around Hong Kong Island Race, una regata costiera intorno all’isola. I risultati delle due prove saranno combinati e considerati come un solo evento ai fini del tabellone delle In-Port Race Series.

Classifica In-Port Race Series Volvo Ocean Race dopo tre prove
1. MAPFRE – 19 punti
2. Dongfeng Race Team – 18 punti
3. Team Brunel – 13 punti
4. Vestas 11th Hour Racing – 12 punti
5. team AkzoNobel – 11 punti
6. Sun Hung Kai / Scallywag – 6 punti
7. Turn the Tide on Plastic – 5 punti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here