SHARE
La homepage del sito Oyster oggi

Londra, UK- Oyster Marine Holding, la capogruppo del brand produttore dei noti luxury blue water yacht, entra tra oggi e dmani in amministrazione controllata. Lo ha confermato al sito IBI il CEO del gruppo David Tydeman, aggiungndo di “non conoscere ancora il nome dell’amministratore”. Tydeman ha anche specificato che Oyster Marine, Oyster Brokerage e Oyster Palma sono ancora operative ma che circa 330 lavoratori tra gli USA e UK sono già stati licenziati.

La homepage del sito Oyster oggi

La misura, che contrasta con gli ordini record ricevuti da Oyster nel 2017 per un totale di 83 milioni di sterline e lavoro assicurato fino al 2020, si spiega con il ritiro del supporto a Oyster da parte di HTP Investments, la compagnia olandese che aveva comprato Oyster nel 2012.

Tydeman ha aggiunto che alcuni facoltosi armatori di Oyster hanno offerto il loro aiuto per salvare l’azienda.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here