SHARE
Bouwe Bekking

Taiwan– Prosegue la difficile bolina iniziale della Leg 6. Superata la punta sud di Taiwan, con attraversamento della zona ridossata, la flotta ha agganciato di nuovo il vento da Est sui 23-25 nodi. La notizia è che finalmente, per Bouwe Bekking, Team Brunel si mantiene in testa alla flotta. Il grande deluso delle prime quattro tappe, prova quindi a ribaltare il tavolo conducendo con autorevolezza. Alle 02.00 CET di oggi Brunel, su cui regata Alberto Bolzan, aveva 1,9 miglia di vantaggio su Dongfeng e 2,5 su Mapfre. Turn the Tide on Plastic, su cui naviga Francesca Clapcich, è quarto a 8,3 miglia.

Bouwe Bekking

Il dato curioso è che i VO65 si stanno di fatto allontanando dalla Nuova Zelanda, con un bordo mure a dritta che li fa dirigere verso NNE. Il motivo è la necessità di aggirare una zona di venti leggeri in formazione lungo la rotta ortodromica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here