SHARE
Giorgia Speciale

Pozzuoli– E’ Pozzuoli a ospitare la prima tappa della Coppa Italia di windsurf delle classi Techno 293 OD e Plus e RS:X. La regata è organizzata nel prossimo fine settimana dall’ASD Black Dolphin del presidente Gianluca Montuoro. In totale saranno 180 gli iscritti, di cui 15 dalla Campania e gli altri dalle altre regioni d’Italia, che si daranno battaglia nel campo di regata al largo del Lido Giardino a Lucrino da venerdì 9 a domenica 11 marzo.

Giorgia Speciale

L’atleta più attesa nella classe olimpica RS:X è Giorgia Speciale, marchigiana, pluricampionessa mondiale della classe Techno e grande speranza della vela italiana in vista delle prossime Olimpiadi giovanili di Buenos Aires. Ma ci sarà anche il laziale Luca Di Tomassi, campione europeo 2017 nella categoria Youth.

Nella classe olimpica giovanile Techno 293 OD e Plus, invece, tra gli oltre centocinquanta iscritti figurano tantissimi ragazzi di interesse nazionale e con esperienza internazionale, come Aurora De Felici della LNI Ostia, o alcuni dei talenti locali, come Alice Novario (Black Dolphin), che lo scorso anno ha vinto la tappa campana del Campionato del Tirreno conquistando il terzo posto assoluto, o Antonio Quarto (RYCC Savoia), che nel 2017 alla sua prima gara nella categoria Esordienti ha vinto l’ultima prova del Campionato del Tirreno.

Una novità è rappresentata dalle riprese di Video Drone, che consentiranno agli appassionati di vedere sugli schermi a terra, in diretta, lo svolgimento delle regate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here