SHARE
Colin Firth nei panni di Crowhurst

Roma– La vicenda di Donald Crowhurst, il velista inglese che prese parte al primo Golden Globe cercando d’ingannare il mondo sul suo giro del mondo finendo poi per perdersi, è una delle più singolari nella storia della vela.

Colin Firth nei panni di Crowhurst

A quella storia è stato dedicato un film, IL MISTERO DI DONALD C, che arriva nelle sale italiane dal 5 aprile, distribuito da ADLER ENTERTAINMENT. Fare Vela pubblica, su concessione della casa di distribuzione, le foto di scena del film, diretto da James Marsh e che conta su un cast di primissimo livello con Colin Firth nel ruolo del protagonista e Rachel Welsz in quello della moglie di Crowhurst. Le scene di mare sono state girate a Malta, mentre quelle della partenza nel porto inglese di Teignmouth, che fu effettivamente il porto d’armamento di Crowhurst.

7C7A3171.CR2

James Marsh dirige il film che racconta l’incredibile storia vera di Donald Crowhurst, il velista dilettante che partecipò alla Golden Globe Race del Sunday Times nel 1968, con la speranza di diventare il velista più veloce a circumnavigare il globo in solitaria senza soste. Con una barca non completamente pronta e la propria casa e il lavoro a rischio, Donald lascia la moglie Clare e i loro figli,
imbarcandosi, non senza esitazioni, in un’avventura a bordo del suo trimarano, il Teignmouth Electron.
Quasi subito dopo la sua partenza, Donald si rende conto di essere seriamente impreparato. I suoi progressi iniziali sono lenti, così Donald inizia a mentire sul suo itinerario. La sua improvvisa accelerazione non passa inosservata, anzi, lo trasforma in uno dei concorrenti più favoriti alla vittoria della competizione. Il socio in affari di Donald, STANLEY BEST, gli aveva sempre sottolineato che era libero di ritirarsi in qualsiasi momento, ma una simile decisione era fuori questione per le conseguenze che avrebbe causato alla sua famiglia: Donald non aveva altra scelta che quella di proseguire.

Durante i mesi per mare, Donald si ritrova ad affrontare cattive condizioni metereologiche, equipaggiamento mal funzionante, danni strutturali alla barca e, ostacolo più difficile di tutti, una grande solitudine.
Uno alla volta, gli altri contendenti si ritirano, finché rimane solo Donald a gareggiare con Robin Knox-Johnston, che sarà il primo a completare il giro. Man mano che gli aumenta l’ansia per ciò che dovrà affrontare una volta tornato a casa, Donald affronta la sua sfida più grande, preservare la sua sanità mentale. Quando gli giunge notizia, da parte del suo addetto stampa RODNEY HALLWORTH, che a casa lo aspettano grandi riconoscimenti e festeggiamenti, la sua mente va in mille pezzi.
Il Teignmouth Electron viene ritrovato in stato di abbandono vicino alle coste della Repubblica Dominicana. Dentro ci sono i registri scarabocchiati di Donald, pieni di sconclusionate riflessioni su verità, conoscenza ed entità cosmiche. A casa, sua moglie Clare si ritrova senza un marito e i suoi figli senza un padre.

Le foto di scena:

Il PDF con la sinossi del film e l’intervista a Colin Firth, il protagonista nei panni di Donald Crowhurst:

PB_IL MISTERO DI DONALD C_DEF.docx_

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here