SHARE

Muscat, Oman– Alinghi, tre volte campione delle Extreme Sailing Series™, ha conquistato a Muscat la vittoria nella tappa di apertura della stagione 2018 del circuito dei GC32 formato stadium race. Si tratta della prima vittoria in Oman per il team svizzero di Ernesto Bertarelli, in otto anni di partecipazione al circuito.

The Extreme Sailing Series 2017. Muscat. Oman. Pictures of the fleet racing close to the shore and historic town of Mutrah
Credit – Lloyd Images

Dopo quattro giorni regate, Alinghi ha esteso il proprio vantaggio sulla flotta dei GC32, chiudendo l’Act con un vantaggio di sei punti.

Il team, composto da velisti esperti del circuito come Arnaud Psarofaghis, Nicolas Charbonnier, Nils Frei, Yves Detrey e Timothé Lapauw, non ha subito variazioni rispetto alla passata stagione e nell’ultima prova della tappa, a doppio punteggio, ha concluso con un secondo posto.

“Abbiamo dato il massimo nell’ultima prova e siamo stati ripagati” ha commentato il co-skipper e timoniere Arnaud Psarofaghis “Sapevamo che la tappa si sarebbe giocata nell’ultima prova e siamo davvero felici del risultato. È l’unica volta in cui siamo riusciti a battere SAP Extreme Sailing Team oggi, ma è stato sicuramente il momento giusto per farlo”.

Ingaggiato in un duello all’ultimo punto con Alinghi, il team danese SAP Extreme Sailing Team, con a bordo l’italiano Pierluigi de Felice, nella giornata conclusiva è salito sul podio in ogni prova tranne l’ultima, quella decisiva. Per i campioni 2017 delle Extreme Sailing Series, la fine del primo Act lascia dunque un po’ di amaro in bocca.

Nelle Flying Phantom series, Team France Jeune ha mantenuto il comando e ha vinto l’Act, conquistando cosi la quarta vittoria a Muscat.

La Flying Phantom Series torneranno ospiti delle Extreme Sailing Series a Barcellona dal 14 al 17 giugno, dopo il loro secondo Act a Quiberon, dal 18 al 21 maggio.

Extreme Sailing Series™ 2018 Act 1, Muscat. Classifica finale, 25 prove disputate

1 Alinghi (SUI) Arnaud Psarofaghis, Nicolas Charbonnier, Timothé Lapauw, Nils Frei, Yves Detrey 277 punti

2 SAP Extreme Sailing Team (DEN) Rasmus Køstner, Adam Minoprio, Julius Hallström, Pierluigi de Felice, Richard Mason 271 punti.

3 Oman Air (OMA) Phil Robertson, Pete Greenhalgh, James Wierzbowski, Stewart Dodson, Nasser Al Mashari 253 punti

4 Land Rover BAR Academy (GBR) Will Alloway, Leigh McMillan, Oli Greber, Adam Kay, Mark Spearman 244 punti

5 Red Bull Sailing Team (AUT) Roman Hagara, Chris Draper, Ed Powys, Neil Hunter, Dan Morris, Rhys Mara 215 punti

6 NZ Extreme Sailing Team (NZL) Jason Waterhouse, Will Tiller, Harry Hull, Luke Payne, Guy Endean 210 punti.

7 Team México (MEX) Erik Brockmann, Tom Buggy, Alex Higby, Tom Phipps, Danel Belausteguigoitia Fierro 177 punti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here