SHARE

Capo Horn– Mapfre è ripartito alle 9:10 CET di oggi dopo 13 ore di sosta in una baia poco a nord di Capo Horn, Puerto Colòn nell’arcipelago delle Wollanston, dove sono state effettuate le riparazioni alla randa strappatasi ieri pomeriggio e alla rotaia sull’albero. L’equipaggio di Xabi Fernandez è stato raggiunto da alcuni membri dello shore team spagnolo imbarcati su un ketch di base nel Canale di Beagle.

Mapfre e il ketch di assistenza a Puerto Colòn, 12 miglia a nord di Capo Horn

La foto story delle riparazioni documenta l’entità del danno e l’azione dell’equipaggio spagnolo, che si trova ora a dover inseguire la flotta, 270 miglia di ritardo dal leader Brunel e 230 dal principale rivale Dongfeng.

La randa strappata poco prima di Capo Horn

Considerando il punteggio doppio della Leg 7, questa sosta potrebbe rivelarsi decisiva per l’esito finale della Volvo Ocean Race. Mapfre potrebbe inbfatti perdere i 5 punti di vantaggio che ha su Dongfeng e trovarsi a dover inseguire nelle tappe finali.

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here