SHARE
470 in regata a Genova durante il CICO di marzo. Foto Orsini

Genova– Adesso è ufficiale, Genova ospiterà una tappa della Sailing World Cup nell’aprile 2019 e aprile 2020. La Fiera di Genova sarà la base logistica, come già visto al CICO 2018 con ottimi spazi e funzionalità. La notizia, anticipata da Fare Vela durante il CICO stesso, ha ricevuto oggi una conferma ufficiale da World Sailing, che sarà l’organizzatore dell’evento insieme allo Yacht Club Italiano e alla Federvela. La World Cup 2019 vedrà quindi le tappe di Enoshima, Miami, Genova e la Finale a Marsiglia.

470 in regata a Genova durante il CICO di marzo. Foto Orsini

La tappa italiana, fortemente voluta dalla Federazione Italiana Vela e dallo Yacht Club Italiano che insieme hanno presentato la candidatura, sarà uno degli eventi di maggior interesse degli atleti anche in vista dell’appuntamento olimpico di Tokyo. La tappa italiana andrà a sostituire la storica location di Hyères, e si inserirà tra Palma di Maiorca e la finale di World Cup prevista a Marsiglia, favorendo pertanto gli spostamenti degli atleti in Europa che potranno così partecipare a tutti e tre gli eventi. La location sarà quella della Fiera di Genova e dei Saloni Nautici che di recente ha ospitato il Campionato Italiano delle Classi Olimpiche con grande soddisfazione degli atleti che hanno trovato la location adatta ad ospitare manifestazioni veliche con una grande partecipazione di atleti.

“Uno degli obiettivi che ci eravamo posti – racconta un emozionato Francesco Ettorre, Presidente FIV – era di migliorare la politica internazionale per consentire all’Italia di essere protagonista di alcuni eventi di grande livello. E’ sempre stato il mio sogno – e forse quello di ogni velista italiano – poter ospitare una tappa della Coppa del Mondo di Vela e adesso non sono solo orgoglioso di annunciare che accadrà, ma che sarà anche in due anni importanti, il 2019 e il 2020, proprio prima delle Olimpiadi di Tokyo.”
“Una tappa in Italia se la meritano i nostri atleti, i nostri Circoli e tutti gli organizzatori coinvolti. Oggi la struttura della Federazione è in grado di ospitare un evento importante come questo e il merito è anche dei nostri atleti che in giro per il mondo hanno testimoniato la nostra credibilità coi loro risultati. Un grazie sentito va allo Yacht Club Italiano che è parte integrante di questo progetto, un sogno che si realizza e che rende ancora più grande la vela italiana.”

I Laser all’interno del Padiglione B della Fiera, che sarà la base logistica della World Cup 2019. Foto Orsini

“Sono indubbiamente felice ed orgoglioso di apprendere che World Sailing abbia selezionato Genova e il nostro circolo – dichiara Nicolò Reggio, Presidente Yacht Club Italiano – per un evento importante come lo sono le tappe della World Cup Series. Genova torna così ad essere un punto di riferimento per la vela internazionale grazie a questa splendida collaborazione con la Federazione Italiana Vela, senza cui questo non sarebbe stato possibile.”

Nella primavera 2019 vedremo quindi i migliori velisti al mondo misurarsdi con la Tramontana genovese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here