SHARE
Giorgia Cingolani

Patrasso, Grecia- Anche Patrasso si veste di azzurro giovanile all’Europeo Laser 4.7 con un’altra doppietta. Giorgia Cingolani (CV Torbole) ha vinto il titolo europeoal termine di nove dure prove. La Cingolani (8-2-1-1-1-5-8-9-4) ha preceduto la belga Verstraleen e la croata Balas. Buone prove anche per Maria Giulia Cicchiné, quinta, e Giulia Schio, settima.

Giorgia Cingolani

Cesare Barabino (YC Olbia) conquista il titolo europeo Laser 4.7 maschile grazie alla serie 2-10-1-2-2-1-37 che gli consente di mettere dietro i greci Monos e Kerkoulas. Decimo posto per Antonio Persico.

Barabino sul podio

“Sono state giornate difficili”, ha commentato la Cingolani, “con momenti di estrema bonaccia e momenti in cui il vento ha superato i trenta nodi. Ma la difficoltà maggiore è stata quella di interpretare al meglio i salti di vento che hanno creato a tutti molte difficoltà, ci sono stati momenti non buoni per me ma alla fine è andata bene e sono davvero felice”.

“Risultati importanti che confermano l’alto livello del Laser giovanile italiano – dichiara il direttore tecnico giovanile FIV, Alessandra Sensini – sicuramente dovuto alla buona tradizione che c’è nei circoli italiani e al livello dei loro tecnici. Complimenti a tutti i ragazzi e alle ragazze e ai loro allenatori per i titoli ottenuti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here