SHARE
Il podio con Vongher, Ronconi e Giovanelli

Marina di Scarlino- Belle e intensa la terza tappa della Coppa Italia Finn, che 38 timonieri hanno disputato nel week end al Club Nautico Scarlino. Sabato Maestrale tra 11 e 17 nodi per tre dure prove e domenica altre due prove impegnative con Libeccio tra i 10 e i 15 nodi.

Regata equilibrata con vittoria del toscano Alessandro Vongher (YC Punta Ala, 3-1-2-7-3), che ha preceduto di un punto l’anconetano Tommaso Ronconi e  di due il fanese Giacomo Giovanelli, vincitore di due prove ma incappato in un ocs in quella conclusiva. Completano i primi dieci Colaninno, Kolic, Strappati, Passoni, Cinque, Faggiani e Cisbani.

Il podio con Vongher, Ronconi e Giovanelli

Giovanelli è anche il primo dei Master. Federico Colaninno, quarto, è stato il primo juniores. Nelle altre categorie Master successi di Enrico Passoni (Grand Master), Francesco Cinque (Gran Grand Master) e Franco Dazzi (Legend).

Vongher in regata. Foto Prinzivalli

La Coppa Italia Finn proseguirà a Gravedona, Acquafresca, Ancona e Viareggio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here