SHARE
Willy Persico

Genova– La nautica internazionale piange ogigi la scomparsa di Willy Persico, 79 anni, morto suicida ieri sera nella sua villa di Sant’Ilario a Genova. Guglielmo Persico era stato il fondatore del Cantiere Southern Wind Shipyard, che a Cape Town produce alcuni dei più belli e sicuri superyacht al mondo.

Willy Persico

Così lo ricorda il Cantiere in un comunicato:

“Il team Southern Wind, comunica la scomparsa di Willy Persico, fondatore e presidente del cantiere Sudafricano. Nel rispetto del suo modo di essere, sempre riservato e schivo, chiediamo che sia il silenzio a parlare più di qualsiasi parola. “I like to believe that I’ve made many friends and clients happy”, queste le parole con cui Willy riassumeva i 25 anni al timone di Southern Wind. Increduli abbiamo appreso oggi dalla famiglia che da qualche mese Willy teneva nascosta una grande preoccupazione per la sua salute. Il nostro pensiero va a loro, ai suoi amici e a tutti quelli che in questi anni hanno avuto la fortuna di conoscerlo ed apprezzare la sua grandezza d’animo e la sua generosità. Willy lascia una preziosa eredità che tutti noi amici e collaboratori sapremo raccogliere e portare avanti. Buon vento Willy”.

Come si legge nel comunicato alla causa del gesto c’erano motivi di salute che Persico aveva tenuto nascosti a tutti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here