SHARE

Sant Andreu de Llavaneres, Spagna- Il cosmopolita e iperattivo mondo Master della classe Finn celebra un’altra ediziona da record del suo Finn Master, il Mondiale per i timonieri Over 40. Al CN EL Bailis, poco a nord di Barcellona, sono arrivati infatti ben 353 timonieri da 32 Paesi che nelle acque catalane si contenderanno gli ambiti titoli overall, Master (Over 40), Grean Master (over 50), Gran Gran Master (Over 60), Legend (Over 70) e Super Legend (Over 80). Un numero di due sole unità inferiore a quello raggiuneo al Master di Torbole 2016, dove regatarono in 355.

Dopo la practice race di ieri, oggi sono in programma le prime prove, con la flotta suddivisa su due campi e quattro gruppi. Previsto vento leggero.

Campione uscente è il russo Vladimir Krutskikh. Numerosa anche la flotta italiana, con 23 timonieri tra cui Enrico Passoni, Marco Buglielli, Giacomo Giovanelli, Bruno Catalan e Francesco Cinque che potrebbero lottare per i podi nelle rispettive categorie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here