SHARE

Punta Ala- Si è conclusa oggi la quinta edizione del Gavitello d’Argento Trofeo Bruno Calandriello, la regata d’altura per squadre di yacht club. La vittoria è andata al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo di Roma.

Aphrodite. Foto Taccola

I concorrenti dello storico circolo romano si sono presentati al Gavitello d’Argento-YC Challenge Trophy Bruno Calandriello 2018 con una squadra molto forte e, come era nelle loro ambizioni, hanno prevalso nettamente. Il team era composto da Aphrodite, Swan 45 di Pierfranco di Giuseppe, Tevere Remo Mon Ile, First 40 di Gianrocco Catalano e Vulcano 2, First 34.7 di Giuseppe Morani. Dopo sei prove il Tevere Remo ha chiuso con 38 punti lasciando alle spalle i campioni uscenti del Club Nautico Marina di Carrara (Mela, Fantaghirò e Digital Bravo con 41,5) e la squadra di casa dello Yacht Club Punta Ala (Cippa Lippa Rossa, Robye14 e Scricca con 62).

Nella classifica overall primo in IRC Aphrodite e in ORC Cippa Lippa Rossa il Ker 40 di Guido Paolo Gamucci.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here