SHARE

Goteborg, Svezia- Chi vincerà la Volvo Ocean Race al termine della tappa sprint di 700 miglia che scatta il 21 giugno e che porterà la flotta dei sette VO65 da Goteborg all’Aia? Tra Mapfre, Dongfeng e Brunel, a pari punti, uno solo ce la farà. Alberto Bolzan con Team Brunel riuscirà a diventare il primo italiano a vincere la VOR? Lo sapremo presto nel più avvincente finalke che la storia del giro del mondo ricordi.

Gothenburg stopover. Gothenburg In-Port Race. 17 June, 2018.

Intanto oggi a Goteborg, Vestas 11th Hour Racing dello skipper statunitense Charlie Enright si è aggiudicato la Gothenburg In-Port race. MAPFRE dello skipper spagnolo Xabi Fernández, terzo, un risultato che significa che la vittoria nelle In-Port Race Series è ormai matematicamente certa, visto il margine di ben 11 punti sui più diretti avversari di Dongfeng Race Team.

Con una sola regata costiera rimanente all’Aja a fine giugno, nessuno degli altri team potrà infatti superare gli spagnoli in testa al tabellone, un risultato che sarà anche determinante in caso di parità, visto che sarà proprio questa classifica a fungere da tie-break. “Oggi è stata una giornata positiva per noi. Il nostro piano era di fare la nostra regata, fare una bella prova e di prenderci la vittoria nelle In-Port series. Dopo la partenza abbiamo visto che Brunel era molto veloce, quindi abbiamo deciso di controllare Dongfeng ed è stata la scelta giusta.” Ha detto lo skipper di MAPFRE Xabi Fernández nella consueta intervista dal mare poco dopo aver tagliato la linea del traguardo. “Adesso non dobbiamo far altro che pensare alla prossima tappa, che è la cosa più importante.”

Göteborg ha offerto condizioni ideali per la regata, con un vento da sud di 14/17 nodi che ha quindi dato vita a una partenza al lasco per un percorso bastone nello spettacolare arcipelago all’imboccatura del fiume, con una numerosissima flotta spettatori a seguire le evoluzioni delle sette barche. Per un salto di vento a metà regata, l’ultimo terzo della prova si è tramutato in una bolina/poppa molto divertente.

Il prossimo giovedì 21 giugno alle ore 14 italiane partirà la undicesima e ultima tappa della Volvo Ocean Race da Göteborg all’Aja per un totale di circa 700 miglia, in cui si deciderà il nome del vincitore che sarà uno dei tre che occupano la prima piazza a pari punti. I tre in corsa per il titolo sono MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team.

“Ci stiamo già pensando.” Ha ammesso Xabi Fernández. “Sapevamo che sarebbe stato un giro combattuto ma credo che nessuno pensasse ci fossero tre barche pari e che chiunque vincerà la tappa vincerà anche la regata!” Sarà infatti il finale più serrato dell’intera storia della Volvo Ocean Race.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here