SHARE
Snipe al Mondiale 2015 disputato a Talamone. Foto Capizzano/CV Talamone

Talamone– Chi vuol provare lo Snipe ha diverse occasioni nella prossima estate. Dopo Trieste (Triestina della Vela) a inizio stagione, ora è il turno di Bracciano (Associazione Velica di Bracciano), Talamone (Circolo Vela Talamone) 1° Luglio, Riccione (Centro Velico Città di Riccione) 7 Luglio, Lago di Caldonazzo (Associazione Velica Trentina – TN-) 4 Agosto.
Quattro location, quattro occasioni per provare gratuitamente anche quest’anno il piacere dello snipe: la vela veramente a portata di tutte le età e di tutte le tasche.

Snipe al Mondiale 2015 disputato a Talamone. Foto Capizzano/CV Talamone

Perché lo snipe è un’imbarcazione agile, divertente, tecnica, estremamente sicura e  più’ economica di qualsiasi altra deriva simile, che si pratica in coppia, senza limiti di peso, di età o vincoli di genere, anzi gli equipaggi “misti” sono frequenti, e spesso risultano anche essere i più competitivi.

Le imbarcazioni saranno messe a disposizione dei partecipanti dalla Classe Snipe Italia (SCIRA Italia), che raduna i regatanti in Snipe e ne coordina l’attività sportiva in tutta Italia e all’estero. Come noto infatti lo Snipe è infatti diffuso, oltre che in Europa, in Nord America, America Latina e Estremo Oriente ed è una delle classi dal più alto contenuto tecnico tra quelle non olimpiche.

Per partecipare è necessario tesserarsi con la FIV. Quanti non avessero già la tessera FIV potranno richiedere la Tessera FIV “promozionale” direttamente in loco, il giorno dell’OpenDay che verrà emessa dalla zona Fiv di appartenenza.
snipe.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here