SHARE

Ledro– Si sta svolgendo sul Lago di Ledro, in Trentino, il Mondiale giovanile di Match Race. Tutti equipaggi giovani ed esperti che ricoprono posizioni di primo piano nella ranking list mondiale assoluta. Per l’Italia è presente l’equipaggio del CNVA che lo scorso anno a Newport Beach (California) ha sfiorato la vittoria perdendo per un soffio la finale contro l’australiano Harry Price, attualmente numero 3 in ranking. A questo evento Ettore Botticini  i ragazzi si presentano con la posizione numero 5 in ranking, i più titolati tra i partecipanti e quindi legittimati a ben sperare. La scorso settimana si è svolto un Grado 2, sempre a Ledro, valido come warm-up, prima dell’evento mondiale.

“Come sempre in questi eventi mondiali tutti gli sfidanti sono di altissimo livello – dichiara Ettore Botticini alla vigilia – ma ovviamente spero di avere un miglior esito finale dopo che lo scorso anno in California abbiamo perso 3-2 la finalissima”. Nella prima giornata appena conclusa del primo Round Robin, il CNVA guida la classifica con 7 vittorie e 0 sconfitte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here