SHARE

Malcesine– Va alla Società Canottieri Garda Salò (con Pietro Corbucci, Stefano Raggi, Diego Franchini ed Enrico Fonda) la seconda selezione della Lega Italiana Vela, disputata alla FV Malcesine con i J70 della Lega Italiana Vela e il supporto di Banca Aletti – Gruppo BPM. Secondo posto per il Circolo Canottieri Aniene (Luca Tubaro, Simone Spangaro, Matteo Mason, Davide Tizzano), terza la Compagnia della Vela di Venezia (Paolo Acinapura, Salvatore Eulisse, Alessandro Banci, Andrea Tedesco, Jacopo Paier).

“La nostra vittoria”, commenta Enrico Fonda, “è arrivata grazie a un team fantastico e preparato: avevamo un obiettivo, quello di partire sempre bene e sopravvento, e siamo rimasti sempre concentrati per raggiungerlo, questa è stata la chiave per garantirci la costanza di contenuti necessaria a concludere in prima posizione”. La Canottieri Salò ha tenuto la testa della graduatoria sin dalla prima prova, e sale sul grandino più alto del podio di Malcesine grazie a un perfetto rendimento anche nella giornata conclusiva, durante la quale ha ottenuto solo primi posti.

Passano in finale (in programma a settembre a Porto Cervo per lo YCCS): Società Canottieri Garda Salò, Circolo Canottieri Aniene, Compagnia della Vela di Venezia, Yacht Club Gaeta, Club Nautico Rimini, Reale Yacht Club Canottieri Savoia, Fraglia Vela Malcesine, Yacht Club Riviera del Conero e Circolo Vela Bellano.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here