SHARE
Il podio di Acquafresca

Brenzone– Lo Yacht Club Acquafresca ha ospitato sul Garda veronese la quinta tappa della Coppa Italia Finn. Cinque le prove disputate, con venti medio-leggeri instabili. Successo del giovane Federico Colaninno (YC Gaeta, 6-2-2-1-1), che dovrà adesso aumentare il suo lavoro in palestra per essere competitivo anche a livello internazionale dopo le ottime prove con venti medio leggeri in Coppa Italia.

Da segnalare che le due prove di sabato sono state vinte dall’esperto timoniere del CV Torbole Paolo Visonà, che non ha preso poi parte alle prove della domenica.

Il podio di Acquafresca

Secondo e terzo posto per i due sloveni Jan e Liam Orel. Quarto Tommaso Ronconi e quinto Roberto Strappati. Sesto, e primo dei Master, Nicola Roncoroni, che ha preceduto Marco Buglielli, primo dei Gran Master. 19 i timonieri iscritti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here