SHARE

Malta– La regata d’altura più bella e impegnativa del Mediterraneo, la Rolex Middle Sea Race, celebra nel 2018 la sua cinquantesima edizione. Al Royal Malta Yacht Club e nella Masmaxett Harbour, sotto i bastioni della Valletta, stanno facendo le cose in grande per celebrare l’anniversario di quella che da sempre è una must-do-regatta, una regata da fare almeno una volta nella vita.

Rounding Stromboli

A cento giorni dalla partenza, prevista per il 20 ottobre prossimo dalla Grand Harbour ai colpi di cannone della Salute Battery, sono già 55 gli yacht iscritti, in rappresentanza di 25 Nazioni di quattro continenti. Il fascino della Middle Sea è infatti unico, con le sue 608 miglia che circumnavigano la Sicilia e le sue isole minori con partenza e arrivo a Malta. Tra stretti, vulcani, isole, passaggi difficili, correnti, venti che possono essere impeuosi nel Canale di Sicilia o leggerissimi alle Eolie, la Middle Sea non è mai scontata e ogni edizione rinnova la sfida di barche e uomini.

Sarà cospicua, al solito, la flotta italiana, e c’è la possibilità entro il 5 ottobre di battere il record d’iscrizioni, fissato nel 2014 in 122.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here