SHARE
Tita-Banti oggi ad Aarhus

Segui qui dalle 12 CET la diretta della quinta giornata dei Mondiali di Aarhus. Grande attesa per le regate dei Nacra 17 dopo il tris di primi di Tita-Banti. Tornano ion regata anche Finn e 470 per le prime regate della flotta Gold.

Aarhus, Danimarca- Partenza col botto per Ruggero Tita e Caterina Banti al Mondiale Nacra 17 nell’ambito degli Hempel Sailing Worlds. Tre primi nelle tre prove disputate con vento sostenuto sui 20-22 nodi con onda ripida, che li pongono al comando della classifica davanti agli austriaci Zajac-Manz. Molto bene anche Vittorio Bissaro e Malle Frascari, tornata alle regate dopo l’infortunio di alcune settimane fa. Bissaro-Frascari sono terzi (3-2-2). Bene anche Bressani-Zorzi, nono con 6-3-6. Quarto l’oro olimpico Santi Lange. Seguono 21.Ugolini-Giubilei e 27.Ratti-Porro. La squadra azzurra allenata da Ganga Bruni continua quindi a brillare anche nell’appuntamento più importante dell’anno.

Tita-Banti oggi ad Aarhus

Così Ruggero Tita: “C’è molto allenamento dietro a tutto questo e c’è anche molto feeling con la barca in queste condizioni di vento forte. Come dice il nostro coach “il foiling è un’arte”. Il vento forte è una condizione in cui ci troviamo molto bene e oggi l’abbiamo dimostrato. Abbiamo avuto una media di 20 nodi con onde formate ed era davvero difficile navigare veloci in poppa, ma siamo riusci a farlo davvero bene.

Non facciamo nulla di diverso dagli altri. Si tratta di allenarsi bene e di avere una buona comunicazione. Il livello qui è assai alto e lo puoi percepire nel parco barche ma è grandioso che stiamo entrando in moda Olimpico”.

Ottimo inizio anche per Daniele Benedetti negli RS:X uomini. L’atleta laziale è secondo (1-1-4) dietro al francese Giard. Mattia Camboni è nono (7-2-ufd). 26.Di Tomassi; 54.Cangemi; 55.Ciabatti; 72.Evangelisti.

Nelle tavole femminili in testa la cinese Lu (17-2-1). Marta Maggetti è ottima quinta (7-6-1) mentre Flavia Tartaglini è undicesima (11-9-2); 44.Fanciulli.

Concluse le qualificazioni nei Laser, con il kiwi Sam Meech in testa alla classifica. Non bene gli italiani: Marco Gallo è 35esimo, Giovanni Coccoluto 39esimo, Planchesteiner 49esimo, che entrano nella flotta Gold. 65.Gregorin; 81.Benini; 136.Musone; 144.Saccomanni;

Nei Laser Radial in testa la danese Rindom. Migliore italiana è Silvia Zennaro, oggi 10-5, che recupera fino alla 17esima posizione. Seguono nella Gold: 30.Albano; 50.Floridia; 51.Balbi; nella Silver regateranno 100.Filippo; 103.Frazza.

Nei 49er seconda giornata di qualificazioni. In testa i francesi Rual-Amoros. Crivelli-Visconti-Togni sono 23esimi, Plazzi-Tesei 30esimi; 64.Ferrarese-Galati; 86.Campoli-Cianchi.

Negli FX in testa le danesi Bad Nielsen-Olsen. 25.Bergamo-Sinno; 31.Raggio-Germani; 44.Omari-Di stefano.

Iniziate oggi le regate dei Kiteboard, che saranno olimpici da Parigi 2024. In testa tra gli uomini il francese Parlier con Brasili miglior italiano, 14esimo. Tra le donne conduce l’americana Moroz.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here