SHARE

Bracciano– Il Planet Sail di Bracciano il Mondiale 470 Juniores dal 19 al 26 agosto. L’appuntamento iridato giovabile del doppio olimpico riveste da sempre una notevole importanza tecnica e quest’anno lo specchio d’acqua dominato dal castello Odescalchi sarà il campo di regata per circa 70 equipaggi composti da velisti tra i 17 e i 23 anni. Tra questi anche Giacomo Ferrari e Giulio Caqlabro’, protagonisti ad Aarhus con la qualificazione italiana alle prossime Olimpiadi di Tokyo.

Più di venti i paesi presenti al circolo velico Planet Sail, che ospiterà il campionato, e che si ritroveranno ai giochi olimpici nel 2020. In elenco Argentina, Austria, Australia, Bielorussia, Croazia, Estonia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Israele, Italia, Giappone, Olanda, Polonia, Russia, Spagna, Svizzera, Ucraina, Ungheria e USA.

Il 20 agosto alle ore 18 nella Piazza del Castello si terrà la cerimonia di apertura del campionato mondiale sotto l’egida della World Sailing, la Federazione Internazionale Vela. Il castello Odescalchi resterà aperto per l’occasione fino a tarda sera.

La manifestazione ha come partner istituzionali la Presidenza del Consiglio, il Consiglio Regionale del Lazio, l’Ente Parco di Bracciano e Martignano. Patrocinato dai Comuni di Bracciano e Trevignano e dal Consorzio del Lago di Bracciano, l’evento ha come sponsor ufficiale IBL Banca, che altre volte ha sostenuto competizioni veliche internazionali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here