SHARE

Viareggio– Conclusi oggi a Viareggio i Campionati Italiani giovanili in singolo.

Nell’ultima giornata sono state anticipate le partenze di tutte le classi per evitare i temporali previsti nel pomeriggio, ed ogni flotta ha concluso almeno una prova, tranne i Kiteboard per cui il vento era troppo leggero. Il Campionato è comunque valido per ogni classe.

“E’ stata proprio una bella festa della vela – dichiara il Presidente FIV, Francesco Ettorre – credo che si leggesse negli occhi dei ragazzi, dei tecnici e di tutti quelli che vivono questo sport in maniera sana e serena come ci insegnano i ragazzi. Una grande edizione non facili per il meteo, va un plauso all’organizzazione, ai tecnici e ai Comitati, che hanno saputo garantire regate corrette e tecnicamente complicate. Siamo già pronti per guardare al futuro”.

“Una settimana molto bella e intensa – dichiara Alessandra Sensini, Vice Presidente CONI e Direttore Tecnico Giovanile FIV – è stato fantastico anche vedere gli allenatori sul palco, stanno facendo un lavoro veramente ottimo nei loro circoli, e grazie anche a loro oggi si sono viste tante conferme e tanti atleti nuovi. Il Campionato arriva poi al termine di una stagione che è andata davvero molto bene, questo entusiasmo si sentiva nell’aria ed è bellissimo viverlo”.

Il titolo italiano Optimist e’ andato a Claudia Quaranta del CV Bari. Quello Laser Radial a Guido Gallinaro, reduce dal successo al Mondiale.

LASER RADIAL U19

FEMMINILE
1 – Federica Cattarozzi (CV Torbole)
2 – Virginia Mazza (CV Ravennate)
3 – Giorgia Cingolani (CV Torbole)

MASCHILE
1 – Guido Gallinaro (FV Riva)
2 – Matteo Paulon (YC Cannigione)
3 – Gregorio Moreschi (FV Riva)

LASER 4.7 U17

FEMMINILE
1 – Alessia Palanti (CV Torbole)
2 – Maria Giulia Cicchinè (CV Porto Civitanova)
3 – Sara Savelli (CV Bellano)

MASCHILE
1 – Nicolò Nordera (RYC Canottieri Savoia)
2 – Ilan Muccino (CV Ravennate)
3 – Massimiliano Testa (FV Malcesine)

OPTIMIST

ASSOLUTA
1 – Claudia Quaranta (CV Bari)
2 – Alex De Murtas (FV Riva)
3 – Pietro Paolo Orofino (RYC Canottieri Savoia)

FEMMINILE
1 – Claudia Quaranta (CV Bari)
2 – Giulia Bartolozzi (SC Garda-Salò)
3 – Maria Vittoria Arseni (CV Roma)

O’PEN BIC U17

FEMMINILE
1 – Federica Benvenuti Gostoli (LNI Ancona)
2 – Sofia Chistè (CV Arco)
3 – Ludovica Cui (LNI Sulcis)

MASCHILE
1 – Davide Mulas (LNI Sulcis)
2 – Elia Andrea Aldrighetti (CV Arco)
3 – Pietro Cardelli (CN Rimini)

TECHNO 293 U17

FEMMINILE
1 – Marta Monge (CN del Finale)
2 – Matilde Fassio (CN Loano)
3 – Lavinia De Felici (LNI Ostia)

MASCHILE
1 – Davide Antonioli (Nauticlub Castelfusano)
2 – Francesco Simeoni (Nauticlub Castelfusano)
3 – Gabriele Guella (CS Torbole)

TECNHO 293 U15

FEMMINILE
1 – Sofia Renna (Circolo Surf Torbole)
2 – Sara Galati (CN del Finale)
3 – Anita Soncini (LNI Ostia)

MASCHILE
1 – Alessandro Graciotti (SEF Stamura)
2 – Alessandro Melis (Windsurfing Club Cagliari)
3 – Giuseppe Romano (CC Roggero di Lauria)

TECHNO 293 U13

FEMMINILE
1 – Gaia Barbera (LNI Ostia)
2 – Rachele Balini (LNI Ostia)
3 – Caterina Montini (FV Malcesine)

MASCHILE
1 – Gabriele Zavattieri (CC Roggero di Lauria)
2 – Giuseppe Paolillo (Horizont Sailing Club)
3 – Alessandro Giulio Orlandi (SEF Stamura)

RS:X

FEMMINILE
1 – Lerisen Di Leo (LNI Ostia)
2 – Felicitas Khuen Belasi (Kalterer Sportverein Windsurfing)

MASCHILE
1 – Simone Montanucci (LNI Civitavecchia)
2 – Riccardo Onali (Windsurfing Club Cagliari)
3 – Carlo Cipriani (SEF Stamura)

KITEBOARDING U15

1 – Andrea Principi (CN Maremma)
2 – Noah Cuomo (CV Crotone)
3 – Andrea Lauro (CV Crotone)

KITEBOARDING U19

FEMMINILE
1 – Sofia Tomasoni (Windsurfing Club Cagliari)
2 – Irene Tari (CV Porto Civitanova)
3 – Maggie Pescetto (YC Italiano)

MASCHILE
1 – Lorenzo Boschetti (CN Cesenatico)
2 – Dante Romeo Marrero (CV Crotone)
3 – Francesco Clausi (CV Crotone)

Le classifiche complete possono essere consultate sulla app FIV Myfedervela e sul sito www.federvela.it.

Gli eventi dedicati ai giovani della Federazione Italiana Vela non finiscono qui, da mercoledì 5 a domenica 9 settembre infatti a Loano ci saranno i Campionati Italiani giovanili in doppio dedicati a 420, il catamarano Hobie Cat 16 Spi, l’acrobatico doppio 29er, L’Equipe, l’RS Feva, la classe 555 FIV e l’Hobie Dragoon. Verrà inoltre assegnata la Coppa del Presidente FIV riservata agli equipaggi Under 12 delle classi L’Equipe e RS Feva.

Main sponsor delle manifestazioni che ben esprimono la passione giovanile per questo sport, è stato ancora una volta Kinder+Sport affiancato dal fornitore ufficiale FIV Usail. L’evento ha potuto contare anche sul supporto di Regione Toscana, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca e sul patrocinio di Provincia di Lucca, Comune di Viareggio, Capitaneria di Porto di Viareggio, Autorità Portuale Regionale e la rete di aziende di nautica toscana Navigo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here