SHARE
From 9 to 16 September 2018, the Tokyo 2020 Olympic Sailing Competition venue in Enoshima, Japan, will host sailors for the first event of the 2019 World Cup Series. More than 450 sailors from 45 nations will race in the 10 Olympic events. ©JESUS RENEDO/SAILING ENERGY/ WORLD SAILING 11 September, 2018.

Enoshima, Giappone- Terza giornata della World Cup a Enoshima. Ruggero Tita e Caterina Banti ottengono un 4-6-12 nel vento piu’ leggero di oggi (5-8 nodi in calando) ma mantemgono la testa nei Nacra 17 foiling davanti agli aussie Waterhouse-Darmanin. Terzi Bissaro-Frascari (9-5-8 oggi). Ottima giornata per Benedetta di Salle e Alessandra Dubbini nei 470 donne che, con un 5-2 si portano in testa alla classifica a pari punti con le olandesi Zegers-van Veen. 11.Berta-Caruso (9-15).

Di Salle-Dubbini. ©JESUS RENEDO/SAILING ENERGY/ WORLD SAILING
11 September, 2018.

Mattia Camboni resta secondo negli RS:X (18-1 oggi) dietro all’olandese Badloe. Tra le donne Flavia Tartaglini fa 9-2 e risale di una piazza, al nono posto. In testa la cinese Chen.

Nei 470 uomini non decollano Ferrari-Calabro’ (31-22 oggi) al 29esimo posto. In testa i giapponesi Hokada-Hokazomo.

Una sola prova oggi nei Laser, che vedono in testa il britannico Hansom. Giovanni e’ 23esimo e Nicolo’ Villa 41esimo. Nei Laser Radial nessuna prova con l’inglese Young in testa e Silvia Zennaro tredicesima.

Nei Finn in testa Giles Scott, nei 49er ancora inglesi con Peters-Sterrit e negli FX si mantengono al comando le olimpioniche brasiliane Grael-Kunze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here