SHARE

Genova– Il Campionato Italiano Hansa303 organizzato dalla Lega Navale Sestri Ponente ha visto il record di iscritti, ben 28 imbarcazioni in rappresentanza di molte Regioni di Italia. Toccante, alle ore 11.36 di venerdì 14 Settembre, durante la Cerimonia di apertura del Campionato, il minuto di silenzio in ricordo, dopo un mese, dei morti della tragedia del crollo del Ponte Morandi con tutta Genova ferma e tutte le navi in porto che suonavano le trombre.

La vittoria e’ andata all’equipaggio di casa Cocconi-Ghio, che dopo cinque prove ha preceduto Palmeri-Pardo (LNI Monfalcone) e Aytano-Puppo (LMI Sestri Ponente).

Grande sforzo organizzativo per la Liberi nel Vento che ha schierato, per la prima volta in questa classe, ben due imbarcazioni e quattro timonieri accompagnati dall’istruttore federale Stefano Iesari. Positiva prova dell’equipaggio composta da Cinzia Cocciaro ed Anita Bracciolini, alla loro prima trasferta per partecipare ad una regata, che si sono piazzate al nono posto in classifica generale ottenendo anche buoi piazzamenti nelle varie prove. Un po’ più indietro l’equipaggio composto da Roberto Pulcinella e Daniele Malavolta.

“Un altro grande ed impegnativo obbiettivo centrato per la Liberi nel Vento che in questa stagione ha organizzato tante manifestazioni e iniziative di promozione dello sport della vela per tutti. Abbiamo intrapreso l’attività su questa nuova imbarcazione, l’Hansa303, nel 2015 grazie all’azienda Vega Italian Style for Lift. Quest’anno ne abbiamo acquistata una seconda e ci siamo molto impegnati per partire, anche da un punto di vista agonistico, su questa nuova classe velica, molto più facile del 2.4mr, che permette a molte più disabilità di avvicinarsi allo sport della vela per tutti. In programma l’acquisto di altre imbarcazioni. Obbiettivo raggiunto ed altri in programma che sono resi possibili alla vicinanza e sostegno di privati, aziende ed anti che credono ed appoggiano le nostre idee e finalità. A loro diciamo grazie di cuore!!!”

L’attività sportiva e sociale della A.s.d. Liberi nel Vento è realizzata grazie alla vicinanza delle Amministrazioni locali e dalle Aziende che credono e sostengono le finalità associative: il Mare e le Sue emozioni per tutti. Di cuore ringraziamo gli Amministratori di: Sollini Accessori Calzature, Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, Camera di Commercio di Fermo, Solettificio Biccirè, Guldmann, Triride Italia Srl, Solgas Fermo, Vega Lift Stile Srl, Rotary Club di Fermo, Porto Turistico Marina di Porto San Giorgio Spa, Lega Navale di Porto San Giorgio, Centro Servizi per il Volontariato delle Marche.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here