SHARE

Lorient, Francia- La Star Sailors League innova ancora e lancia la Star Sailors League Nations Gold Cup. Si tratta di un nuovo campionato del mondo per squadre nazionali la cui prima edizione si disputera’ nel 2021. L’evento, che si ispira dichiaratamente alla World Cup di calcio, sara’ biennale e sara’ riservato ai migliori atleti delle ranking Star Sailors League divisi in team rigorosamente nazionali, con le stesse regole di accesso delle Olimpiadi. Il tutto a bordo di nuovi 45 piedi forniti dall’organizzazione.

A presentare il progetto e’ stato oggi il campione olimpico polacco Mateusz Kusznierewicz, uno dei velisti SSL, allo Yachting Forum di Lorient.

Ma come si arriva a farne parte? La ranking SSL terra’ conto dei risultati delle varie nazioni alle Olimpiadi, campionati del mondo e alla Sailing World Cup. La fase finale sara’ riservata ai migliori 40 team nazionali. I migliori team dopo i round robin disputeranno la fase finale a eliminazione diretta fino a designare il team nazionale vincitore. Una vera nazionale della vela da tifare, nella visione della SSL.

La barca sara’ un monoscafo di 45 piedi one design, per un equipaggio di 8-10 persone, con prestazioni del tutto simili a quelle delle barche mediamente diffuse nei campi di regata di tutto il mondo.

Il progetto SSL nasce dai velisti per i velisti top e ha come testimonial alcuni dei piu’ grandi nomi della vela internazionale: Robert Scheidt, Franck Cammas, Paul Goodison, Jochen Schümann, Sime Fantela, Pavlos Kontides, Vassilij Zbogar, Zsombor Berencz, Caleb Paine, Jorge Zarif, Iain Williams, Xavier Rohart, Loïck Peyron, Dennis Conner, Torben Grael, Paul Cayard.

Ricordiamo che la SSL terra’ le sue Final 2018 a Nassau, Bahamas, ai primi di dicembre. Saranno quattro i timonieri italiani presenti: Francesco Bruni, Diego Negri, Ruggero Tita e Guido Gallinaro.

Qui il PDF con il regolamento compelto della SSL Nation Gold Cup.

Nations_Gold_Cup

1 COMMENT

  1. Abbiamo già la Champions League.
    Questa in modo differente ricalca RC44, Farr40, TP52, Melges32 e Melges40.
    Diverso è la Star League, altro fascino, ed altri costi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here