SHARE

Riva del Garda- Ben 131 29er da tutta Europa si sono ritrovati da oggi alla Fraglia Vela Riva per l’Eurocup di classe dello skiff propedeutico all’olimpico 49er.  Centotrentuno equipaggi provenienti da ben 20 nazioni (tra cui anche USA, Russia e tutti i paesi nordici) sono impegnati sul Garda Trentino fino a sabato, per un totale di 14 prove, massimo 4 al giorno.

Foto Giolai

Oggi si è iniziato con una giornata dalla temperatura decisamente estiva, ma che ha portato un vento da sud della durata molto breve, tanto che a metà della seconda prova il Comitato di Regata FIV è stato costretto ad annullarla per un calo di vento troppo netto.

In evidenza in questo accenno di manifestazione le britanniche Black e Aldridge, i russi Chuprima-Brovin, i danesi Fomsgaard-Langagergaard e gli spagnoli Salinas-Binetti Pozzi, il prodiere figlio del noto velista e tecnico Francesco Binetti Pozzi.

Giovedì partenza alle ore 10 confidando nel vento da nord, il Peler.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here