SHARE

Viareggio– Con il Trofeo Bertacca Sail Equipment di Viareggio si e’ conclusa la Coppa Italia Finn 2018, circuito disputato quest’anno in sette tappe e frequentato da una settantina di timonieri. 35 i Finn presenti al Club Nautico Versilia che, nonostante il week end assai perturbato, sono riusciti a disputare sabato tre prove con vento da sud tra i 14 e i 20 nodi con onda formata, agli ordini dell’efficiente Comitato di Regata presieduto da Riccardo Incerti. Domenica, opportunamente, regate annullate per il vento ormai arrivato a 25-30 nodi.

Federico Colaninno insieme a Italo Bertacca alla premiazione al CN Versilia

La regata e’ stata vinta dal giovane juniores Federico Colaninno, YC Gaeta e figlio d’arte (suo padre Nando e’ stato azzurro di Star a Sydney 2000), che ha ottenuto un 1-1-2 mostrando decisi progressi anche con vento forte. Ricordiamo che nelle ultime due stagioni Colaninno ha vinto la Silver Cup Under 19 Finn. Secondo posto per Alessandro Vongher (YC Punta Ala, 5-3-1) e terzo posto per Roberto Strappati (LNI Ancona, 2-4-6). Seguono a completare i primi dieci: Giacomo Giovanelli (primo Master), l’esordiente Matteo Iovennitti (Aniene) che ha subito mostrato gran fisico e voglia d’impegnarsi nel singolo olimpico, Nicola Capriglione, Tommaso Ronconi, Michele Tognozzi (primo Grand Master), Alberto Bellelli e Paolo Parente.

Federico Colaninno ha vinto anche il circuito di Coppa Italia davanti a Strappati e Ronconi.

Federico Colaninno nell’uscita di domenica con 25-30 nodi di vento da Sud. Foto Marina Prinzivalli

Da segnalare che, dopo il recente ritiro dall’attivita’ di Alessio Spadoni, il diciannovenne Colaninno diventa il miglior prospetto italiano a livello internazionale nel singolo olimpico. Colaninno, insieme al neo arrivato Iovenitti, proseguira’ nel programma di allenamenti invernali previsti a Barcellona con il coach Giorgio Poggi. Da segnalare che nel 2019 l’Europeo Finn, valido comne seconda selezione per nazioni in vista di Tokyo 2020, si svolgera’ a Marsala.

Nel corso dell’Assemblea, tenutasi sabato sera al CN Versilia, la classe Finn italiana ha anche approvato un contributo di 2.000 euro proprio per Federico Colaninno e altri 2.000 euro di incentivi a giovani timonieri Under 25 che vorranno passare dal Laser al Finn. Nel corso dell’Assemblea e’ stato approvato il calendario 2019 con sei tappe di Coppa Italia, che dal prossimo anno comprendera’ anche il Campionato Italiano Classi Olimpiche, in programma a Campione del Garda dall’11 al 14 settembre.

La ricca premiazione della Coppa Italia ha offerto anche vele Quantum, WB e Cruciani oltre a premi da Bertacca Sailing Equipment, HTS, Negri Nautica, Ca’ del Lago.

La Coppa Italia Finn è supportata da un pool di sponsor composto da: HitechSailing.com, 3FL Saildesign, Quantum Sail Design, Negrinautica, Bertacca Sail Equipment, Residence Ca’ del Lago, Behind the Cloud, Demetz Gmbh, WB Sails e Garnell.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here