SHARE

Riva del Garda- L’Eurocup 29er organizzata a Riva del Garda dalla Fraglia Vela Riva, si e’ conclusa sabato con la disputa dell’ultima prova in condizioni difficili. La vittoria finale va ai regolarissimi Berthet-Francks Penty, i norvegesi, che rimasti secondi per tutta la manifestazione hanno approfittato dell’errore dei leader della classifica. Confermato terzo posto finale per i finlandesi Korhonen-Bremer, terzi anche nell’ultima prova. Nella categoria maschile Italia piuttosto dietro con gli arcensi (CV Arco) Santini-Misseroni diciasettesimi, mentre si è riscattata nella categoria femminile con le portacolori del Circolo Vela Arco Veronica Hoffer con a prua Sofia Leoni, che si sono imposte davanti alle britanniche Black-Aldridge, concludendo al ventiquattresimo posto della classifica generale.

La presenza di ben 20 nazioni è stata – oltre alla numerosa partecipazione che quest’anno ha raggiunto i 131 equipaggi, un importante risultato che conferma la vivacità della classe 29er. Un risultato, che si è trasferito anche nella classifica finale, con addirittura 9 nazioni nei primi 10: solo la Gran Bretagna ha piazzato due suoi equipaggi (al quinto e decimo posto) nella top ten; Norvegia, Danimarca, Finlandia, Francia, Russia, Ungheria, Svezia e Germania hanno completato nell’ordine l’eterogenea lista dei primissimi.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here