SHARE

Varazze– La tempesta di lunedì scorso ha messo in ginocchio gran parte della nautica ligure, con prevalente insistenza sul litorale del Levante Ligure con riflessi sulla prima parte del Ponente più vicino a Savona.

Per far fronte all’emergenza Marina di Varazze comunica ai diportisti provenienti da marine inagibili, che sara’ messo a disposizione un ormeggio gratuito per tre mesi, il tempo minimo necessario per soddisfare le prime esigenze in attesa di nuove valutazioni.

Marina di Varazze ha ben superato la difficile prova, riportando danni che sono stati limitati al distributore di carburante, purtroppo distrutto, e al piano viario della diga di sopraflutto.

Le strutture di protezione hanno svolto perfettamente il loro compito, a difesa del bacino portuale. Il personale del porto ha ottimamente gestito la situazione e a questo va il ringraziamento della direzione portuale che ha apprezzato l’impegno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here