SHARE

Santa Marinella- Tragedia a Santa Marinella, dove un kiter ha purtroppo perso la via nel pomeriggio di ieri mentre praticava kitesurf. Secono le prime ricostruzioni la vittima, il 60enne romano Domenico Minafra, e’ stato investito da una raffica piu’ forte che gli ha fatto perdere il controllo dell’aquilone. Uno dei cavi di collegamento si sarebbe attorcigliato attorno a una caviglia e il Minafra e’ andato a sbattere con la testa sugli scogli tra Santa Marinella e Santa Severa, uno degli spot piu’ noti agli appassionati di windsurf e kite.

I pronti soccorsi hanno recuperato il corpo e dai primi esami pare che la morte sia sopravvenuta per annegamento. Minafra era considerato un kiter esperto.

Il corpo del kiter con i soccorritori. Foto Civonline.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here