SHARE
Patrizio Bertelli con la nuova Prada Cup. Foto Prada

Monaco– Sara’ Cagliari, nell’ottobre 23019, la sede della prima America’s Cup World Series. La citta’ dove ha la sua base Luna Rossa Challenge ospitera’ quindi il primo evento valido che si disputera’ con gli AC75 per la 36th America’s Cup e che portera’ alla Prada Cup del gennaio-febbraio 2021, per designare lo sfidante ufficiale a ETNZ nella 36th America’s Cup presented by Prada nel marzo 2021.

E’ questo il primo annuncio ufficiale alla serata organizzata allo Yacht Club de Monaco dal COR36.

Questa la nuova Prada Cup, trofeo d’argento disegnato da Marc Newsom e prodotto dai maestri argentieri fiorentini, che prende il posto della storica Louis Vuitton Cup:

La Prada Cup e’ stata presentata ovviamente da Patrizio Bertelli, chairman di Luna Rossa Challenge e CEO di Prada Group.

Patrizio Bertelli con la nuova Prada Cup. Foto Prada
Prada Cup Launch at Yacht Club Monaco

Il tweet di Prada con il video della fabbricazione della nuova Prada Cup:

 

Non vi sono stati annunci su nuovi team e il termine ultimo scade alle 17 ora neozelandese del 30 novembre.

La Prada Cup, in programma nel gennaio e febbraio 2021 ad Auckland, servira’ a selezionare il challenger ufficiale che sfidera’ poi il defender ETNZ nella 36th America’s Cup Presented by Prada, nel marzo 2021. Come noto, i nuovi eccitanti monoscafi foil AC75 saranno varati a partire dal 1 aprile 2019.

Sulla scelta di Cagliari, il CEO di COR36 Laurent Esquier ha dichiarato che “La prima AC World Series sara’ la prima opportunita’ per gli sfidanti e il defender per confrontarsi gli uni contro gli altri. Siamo fiduciosi che Cagliari offrira’ eccellenti condizioni per regatare e che l’ospitalita’ sarda lo rendera’ un evento memorabile”.

“È un grande onore per la Sardegna ospitare il primo evento delle America’s Cup World. Series. Abbiamo una lunga storia legata al mare, oltre che allo sport. Non vediamo l’ora di accogliere i team e gli appassionati di vela provenienti da tutto il mondo in Sardegna nell’ottobre 2019 “, ha dichiarato Barbara Argiolas, Assessore al Turismo della Regione Autonoma della Sardegna.

La scelta di inziare le ACWS in ottobre da’ certamente piu’ tempo ai quattro team sin’ora iscritti di provare i loro AC75. Da programma dovrebbe esserci una seconda ACWS sempre in Mediterraneo, ancora non specificata.

I nuovi partner dell’America’s Cup

Il lancio della Prada Cup e’ stata l’occasione per dare il benvenuto al nuovo partner
dell’evento Maison Mumm che ritorna all’America’s Cup dopo 35 anni in qualita’ di Official Champagne Partner.

 

Un nuovo approccio alla trasmissione televisiva e al race management

Tecnologia e innovazione sono da sempre parte integrante dell’America’s Cup e questa edizione non fa eccezione. Per la 36^ America’s Cup, Circle-O, è stata nominata partner per la trasmissione televisiva e lo sviluppo dei sistemi necessari per la gestione delle regate.
Nata da una joint venture tra Riedel Communications (GER) e West4Media (AUT), il team di Circle-O è noto per il lavoro in Formula 1, per le German Touring Cars, la Red Bull Air Race e per essere composto da veterani dell’America’s Cup. La New Zealand’s Animation Research Limited, la compagnia alle spalle di Virtual Eye e Igtimi, sono parte integrante della joint venture Circle-O e produrrano le grafiche e le soluzioni per il tracciamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here