SHARE

Nassau, Bahamas- C’e’ attesa sui moli del Nassau Yacht Club per le prime regate della Star Sailors League Final, forse l’evento dal piu’ alto livello tecnico di tutta la vela sportiva tra le boe. Il parterre, al solito, e’ stellare come viene naturale dire in una classe che orgogliosamente si chiama Star.

I quattro timonieri italiani in regata, Francesco Bruni con Nando Colaninno, Diego Negri con l’esperto prodiere tedesco Frithjof Kleen, Ruggero Tita con la montagna di muscoli Enrico Voltolini e il giovanissmo Guido Gallinaro con il tedesco Gilian Weise, sono pronti, come ci racconta Checco Bruni colto in banchina a poche ore dalla prima regata. Il probabile prossimo timoniere di Luna Rossa si presenta cosi’:

Ruggero Tita e’ tiratissimo, gia’ pronto con steccati e crema solare in faccia a due ore dalla partenza. Bruni e Colaninno appaiono tranquilli. Diego Negri ha scelto di regatare con Kleen, uno dei prodieri piu’ quotati del circuito. Il 17enne Guido Gallinaro sembra Alice nel paese delle meraviglie, ma, come ci ha detto Negri, “Gia’ va bene e si vede che ha la mano”.

Il vento per ora c’e’. Dopo l’insolito buco di ieri, sta arrivando un fronte dalla Florida che dovrebbe portare a tre giorni di vento discreto da ovest.

Assente oggi Iain Percy, che voci di banchina dicono essere dovuto volare a Malta per firmare per uno dei nuovi team di America’s Cup. Da domani dovrebbe regatare.

La partenza e’ prevista alle ore 11 locali, le 17 in Italia. Diretta streaming, con produzione di alto livello qui:

 

 

La lista degli iscritti:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here