SHARE

Trieste– E’ il Mediterraneo come origine del nostro mondo europeo il soggetto del nuovo film di Alessandro Scillitani che presentiamo in questa news e che verra’ proposto in anteprima assoluta a Trieste il 22 gennaio prossimo. “Alla Ricerca di Europa” e’ realizzato insieme allo scrittore e giornalista Paolo Rumiz, notissimo e coinvolgente inviato di Repubblica conosciuto per i suoi splendidi resoconti di viaggio su rotte di mare e terra tra Oriente, Mittleuropa e Occidente.

Alla Ricerca di Europa documenta il viaggio in barca a vela, lo yacht d’epoca Moya, di tre uomini attraverso il Mediterraneo tra isole turche e greche «sulle tracce di leggende di ieri e paure di oggi». La rotta segue il mito di Europa, che poi e’ proprio quello della nascita della civilta’ europea, nata appunto dalle coste del Libano e della Grecia e poi trasportata dai Fenici e dai Greci nel Mare Occidentale tra infinito scontri ma anche tra compiute sintesi.

L’equipaggio del Moya

Dopo la prima assoluta a Trieste, il film verra’ proposto a Bruxelles, Genova e Reggio Emilia, alla presenza del regista, fino al 30 gennaio. Numerose altre proiezioni seguiranno in tutta Italia.

3 COMMENTS

    • Gentile Italo, le proiezioni sono previste dal 22 al 30 gennaio. Per conoscere la data esatta di Reggio Emilia, le consigliamo di contattatare l’ufficio stampa:
      Michele Pascarella
      ufficio stampa
      346 4076164

      Un saluto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here